Tisana Disintossicante: Aloe Blossom Herbal Te senza Caffeina

tisana disintossicante aloe herbal tea

Sono certa che chiunque di voi ha provato a concedersi un momento di relax con una tisana disintossicante calda, ottima nel periodo freddo per scaldare l’anima e il corpo ma ottima anche durante l’estate per rinvigorire lo spirito e depurare l’organismo.

Durante le feste natalizie dove si mangiano pasti bucolici e ci si concede qualche eccesso è importante ristabilire l’equilibrio del nostro corpo con una buona tisana disintossicante, ed è molto utile anche in caso assunzione di farmaci, che purtroppo durante la stagione fredda sono da mettere in conto.

Esistono anche tisane depurative e drenanti ognuna di esse ha una specifica composizione di sostanze che aiutano l’organismo.

Ma come è nato il rito della tisana?

La storia cinese narra che fu il grande maestro e sovrano Shen Nong a scoprirle per caso, egli era infatti seduto accanto ad una pianta di te a far bollire dell’acqua per disintossicare e purificare il proprio organismo, quando un colpo di vento fece cadere in quest’acqua alcune foglie staccatesi dalla pianta; il profumo intenso era così invitante che non poté fare a meno di assaggiarlo e scoprirne le virtù.

Anche in epoca greco-romana si conoscevano le virtù di alcune piante che utilizzavano in infusione o attraverso compresse (panni intrisi di acqua in cui avevano macerato le piante) per curare e dare sollievo.

Il grande boom delle tisane avvenne però nel Medioevo quando divennero uno dei principali rimedi per diverse malattie, a volte dispensato da quelle che si pensava fossero streghe o fattucchiere.

Il rito della tisana è quindi nato in tempi molto antichi, si tratta sostanzialmente di estrarre dalle piante le loro essenze dissolvendole in acqua, e ci sono diversi tecniche di preparazione per le tisane: Infusione, decozione e macerazione, da usare in base alle erbe utilizzate.

Le tecniche di preparazione per una tisana disintossicante

Infusione

Per preparare una tisana disintossicante col metodo dell’infusione, basta versare dell’acqua bollente sulle erbe prescelte lasciandole da 5 minuti quelle aromatiche, a 20 minuti quelle terapeutiche; è consigliabile che durante l’infusione la tazza rimanga ben chiusa con un coperchio per evitare di disperdere le sostanze più volatili che di solito si trovano nelle foglie tenere, nei fiori o nelle erbe aromatiche.

Decozione

Per un buon decotto serve immergere le erbe in una pentola con acqua e coperchio, e portare il tutto ad ebollizione. I tempi di cottura variano dai 5 ai 30 minuti anche qui in base alle erbe che utilizziamo, per i fiori basta meno tempo mentre per radici, bacche o cortecce ci vuole molto più tempo. Con questo metodo però vengono persi i componenti volatili che evaporano durante la bollitura. Trascorso il tempo di cottura bisogna lasciare a macerare qualche minuto a fuoco spento e poi filtrare la tisana.

Macerazione

È la preparazione più lunga e utilizzata soprattutto per quelle erbe che contengono sostanze termolabili, perché in questo caso l’acqua non viene scaldata, infatti si immergono gli ingredienti in acqua a temperatura ambiente e si lasciano a macerare per diversi giorni o addirittura settimane. Una volta pronta va filtrata o con particolari ingredienti necessita di una spremitura.

Perché è meglio la Tisana disintossicante Aloe Blossom Herbal Tea

Le tisane che si possono acquistare già pronte sono diventate per alcuni dei riti quotidiani, ma purtroppo i preparati acquistabili nei supermercati ci consentono di ottenere delle bibite poco adatte allo scopo, non sono ricche di princìpi attivi e il loro potere terapeutico è davvero scarso, sono invece ottime come sostituti del caffè o del tè che contenendo la caffeina possono dare effetti collaterali come ansia, stress e nervosismo.

Ma se vogliamo una tisana disintossicante che faccia il suo dovere dobbiamo valutare molto bene gli ingredienti, a questo proposito gli ingredienti selezionati della Aloe Blossom Herbal Tea fanno al caso nostro.

L’assenza di caffeina è la parte che ci piace di più perché possiamo assumere la tisana quante volte al giorno vogliamo e ottenere ogni volta un momento di relax tutto per noi che ci solleva dallo stress quotidiano, inoltre regala uno stato d’animo tranquillo e rilassato che ci aiuta a riprendere le attività lavorative con una marcia in più!

La tisana disintossicante Aloe Blossom Herbal Tea è a basso contenuto calorico e aiuta nelle diete ipocaloriche a ridurre l’appetito, quindi a perdere peso.

Le tisane vanno bevute nel giro di qualche ora, i principi attivi non si conservano a lungo, il sapore ottimo di questa in particolare, consente di gustarla sia calda che fredda è quindi perfetta anche d’estate, potete quindi tranquillamente riporla in frigo e gustarla nel momento che preferite.

Non usate lo zucchero per dolcificarla, al massimo un pò di miele o della stevia, anche se il suo sapore è già ottimo così, infatti la tisana disintossicante Aloe Blossom Herbal Tea contiene fiori di Aloe Vera, cannella, scorza di arancia, chiodi di garofano, foglie di mora, calicanto, finocchio, zenzero, cardamomo, gymnema silvestre, camomilla.

La Cannella ha un effetto rinfrescante che aiuta a dare la carica, la scorza d’arancia ed i chiodi di garofano gli conferiscono un caldo aroma fruttato che favorisce uno stato d’animo tranquillo e rilassato, mentre il Calicanto e lo Zenzero hanno un effetto rilassante.

Per questi motivi è anche ottima per aiutare il fegato a disintossicarsi e a lenire gli stati infiammatori del tratto intestinale, inoltre aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso soprattutto nelle persone che durante il giorno bevono poca acqua e trova anche riscontri favorevoli in coloro che seguono diete a supporto di terapie ipocolesterolemizzanti o ipoglicemiche.

Per preparare questa tisana disintossicante, l’Aloe Blossom Herbal Tea, occorre scaldare una tazza di acqua e lasciare una bustina in infusione per 5 minuti, se invece preferite gustarla fresca potete mettere 4 bustine in infusione in due tazze di acqua e allungarle, dopo aver estratto le bustine, con dell’acqua fredda o addirittura ghiacciata fino a raggiungere il litro.

 

Valeria Bonora

Sono Vale, eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare ma soprattutto comunicare e trasmettere “qualcosa”.

Tags

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top