Danni del fumo: Aloe Vera Gel Un Aiuto Efficace Per I Polmoni

danni del fumo

Danni del fumo come ridurli

“Fumare fa male alla salute”: oramai è diventata una frase retorica per chi tenta di convincere invano il proprio compagno/a, genitore, amico/a, ecc… ad abbandonare finalmente quel vizio tanto amato da chi proprio sembra non poterne più  fare a meno.

Su tutti i pacchetti di sigarette spiccano scritte intimidatorie e terrorizzanti che illustrano i danni del fumo su tutti i possibili fronti ma, questo, non sembra aver intimidito in alcun modo la pletora di fumatori che non smette, a dispetto di qualsiasi ragionevole spiegazione.

E tu, ti sei lasciato convincere o stai ancora combattendo la tua battaglia contro il fumo?

I danni da fumo e le sue conseguenze (anche da fumo passivo) sono talmente tanti che non basterebbe un’enciclopedia! Allora, perché continuare a perseverare?

Smettere di fumare non può che portare vantaggi.

Dunque, se nonostante la costante informazione che oggi imperversa sull’argomento, hai ancora dubbi sul fatto che fumare faccia male a te e a chi ti sta intorno, che il vizio del fumo ti costi molti soldi e che crei solo problemi, questo articolo fa proprio al caso tuo: tenterò di fornirti tutto ciò di cui hai bisogno per spezzare finalmente questa catena di dipendenza dal fumo.

Danni del fumo, le malattie mortali

Si stima che siano attribuibili al fumo di tabacco in Italia dalle 70.000 alle 83.000 morti l’anno. Oltre il 25% di questi decessi è compreso tra i 35 ed i 65 anni di età.

Il tabacco è una causa nota o probabile di almeno 25 malattie, tra le quali broncopneumopatie croniche ostruttive (BCO) e altre patologie polmonari croniche, cancro del polmone e altre forme di cancro, cardiopatie, vasculopatie.

La mortalità per carcinoma polmonare ha superato abbondantemente quella del tumore allo stomaco divenendo la terza causa di morte nell’ambito delle patologie tumorali, dopo il tumore alla mammella e colon-retto. Il fumo attivo rimane la principale causa di morbosità e mortalità prevenibile nel nostro Paese, come in tutto il mondo occidentale.

L’assunzione costante e prolungata di tabacco è in grado di incidere sulla durata della vita media oltre che sulla qualità della stessa: 20 sigarette al giorno riducono di circa 4,6 anni la vita media di un giovane che inizia a fumare a 25 anni. Ovvero per ogni settimana di fumo si perde un giorno di vita.

Prova a fare un semplice calcolo e scopri quanti giorni di vita guadagneresti se smettessi di fumare adesso!

Ma smettere di fumare non è solo una questione di salute, strettamente legata alle patologie mediche che ne possono conseguire ma  anche agli aspetti più banali della nostra vita.

Il fumo un vero e proprio distruttore delle prestazioni fisiche

Fumare provoca conseguenze dirette sulle prestazioni fisiche, fino al punto che svolgere le quotidiane attività, come il semplice camminare diventa notevolmente più faticoso e debilitante, mentre, una passeggiata dovrebbe rappresentare il momento più piacevole della giornata.

Il fumo è un vero e proprio attentato alla salute:

aumenta il rischio di patologia respiratoria Check2green(bronchite cronica ed enfisema);

Check2greenneoplastica (polmone, cavo orale, laringe, faringe, esofago, vescica);

cardiovascolare (infarto miocardico, ictus);Check2green

Appare quindi chiaro che attività sportiva e abitudine al fumo siano nemici dichiarati.

Si deve per prima cosa ricordare che l’attività aerobica è basata sull’efficacia del meccanismo di trasporto dell’ossigeno ai tessuti e per garantire tale trasporto si adoperano: i polmoni (la sorgente d’ossigeno), l’emoglobina (che lega l’ossigeno nel sangue) e i capillari sanguigni. Il fumo agisce in modo dannoso ad ogni livello.

Gli sportivi che non fumano assumono più ossigeno, hanno maggior resistenza alla fatica, inoltre, in fase di riposo, hanno una frequenza cardiaca più bassa, con vantaggi particolarmente evidenti in attività sportive che richiedono resistenza (corsa, nuoto, ciclismo …). Il fumo, al contrario, provoca un peggioramento delle prestazioni.

La nicotina, ingrediente attivo del tabacco, aumenta la viscosità del sangue ed induce, agendo sul sistema nervoso simpatico, vasocostrizione arteriosa periferica, da cui deriva una riduzione del flusso di sangue ai tessuti, compreso il tessuto muscolare, e quindi una riduzione del rendimento sportivo.

E, se tutti gli effetti collaterali che il fumo provoca al tuo organismo non bastano a dissuaderti dal fumare, hai mai pensato a quanto questo vizio incida sul tuo portafoglio?

Hai mai provato a calcolarlo?

Ti assicuro che il risultato del tuo conto ti lascerebbe a bocca aperta. È spaventosa la cifra che lo Stato incassa annualmente sul commercio del tabacco e altrettanto quella che ogni fumatore sottrae ad altre necessità o attività piacevoli della vita pur di appagare il bisogno impellente di fumo di cui non riesce a liberarsi.

Liberarsi di un vizio come questo non è una cosa semplice questo è certo; il più delle volte una ferrea volontà non basta e ricadere nel circolo vizioso è la cosa più naturale.

Il “trucco” sta nel ricorrere ad una serie di aiuti della quale spesso molti non sono neppure a conoscenza. Esistono delle sostanze naturali e comprovate in grado di aiutare l’organismo a liberarsi gradatamente da questa dipendenza o comunque ad attenuarne i danni. E, con il tempo, i miglioramenti che in termini di salute e benessere si noteranno, potrebbero addirittura spingere anche il fumatore più incallito a gettare via la sua ultima sigaretta.

Perché non provare?

Non stiamo parlando di strane ‘pozioni magiche’ ma di prodotti testati e totalmente naturali, che godono della testimonianza di un numero molto vasto di persone che hanno ricevuto reali risultati in diverse patologie o anche nella semplice prevenzione.

Nel caso specifico del fumo, quale argomento trattato in questo articolo, vorrei proporti la testimonianza di Nicola, un cliente che ha da poco scoperto la qualità e l’efficacia dei prodotti Forever Living.

Danni del fumo l’ Aloe Vera Gel un grande aiuto per i polmoni e non solo

aloe vera gel

Aloe Vera Gel contiene una sovrabbondanza di vitamine e minerali, inclusa la rara Vitamina B12 contenuta solo in due vegetali. Inoltre, contiene Acido Folico e sette aminoacidi essenziali, direttamente collegati allo sviluppo della cellula, e che non possono essere elaborati dal corpo in altri modi.

L’Aloe vera gel influisce positivamente sulla salute e sullo stile di vita di molti. Somministrata tutti i giorni, è uno dei migliori supplementi nutrizionali.

La Vitamina C, ogni sigaretta ne distrugge 25 mg

Il corpo umano è incapace di produrre autonomamente la Vitamina C e per questo motivo la si deve assumere attraverso il cibo, le bevande e degli integratori naturali.

Secondo diverse ricerche scientifiche una sigaretta distrugge 25 mg di Vitamina C, così come lo stress, l’assunzione di farmaci e i fattori ambientali che impoveriscono le risorse di quest’importante sostanza.

Danni del fumo aglio e timo, straordinari per disinfettare i polmoni

Antiche testimonianze attestano che l’impiego del timo e dell’aglio nella dieta è fondamentale per curare malesseri minori come il mal di testa, le infezioni del cavo orale e la stanchezza fisica.

In particolare, l’aglio è una pianta complessa, l’ingrediente più importante in esso contenuto è l’allicina che, se liberata nel sangue, svolge un’azione disinfettante dei polmoni, dell’intestino e anche dell’epidermide, rappresentando quindi un’ottima barriera contro i fattori patogeni.

Danni del fumo, la testimonianza di Nicola

Foto Nicola

Ciao sono Nicola,

ho 33 anni, scrivo queste poche righe per descriverti Monia quali sono i sintomi di un fumatore e dei benefici che ha l’aloe vera della Forever Living.

Fumo da ben 15 anni e come tutti sanno intendo i fumatori, si inizia sempre per gioco per poi cadere nella necessità  di assumere nicotina.

A dir la verità all’età di vent’anni il fumo non mi creava nessun danno, infatti non sentivo nessuna fatica fisica al punto da poter giocare a calcio anche in modo agonistico.

Il problema nasce col tempo perché effettivamente a distanza di soli dieci anni e comunque a soli 33 anni le cose cambiano notevolmente.

Non gioco più a livello agonistico e confermo che la causa maggiore è proprio il fumo, si perché il fiato diminuisce notevolmente. A volte è difficile ammetterlo ma il fumatore ha sempre quel piccolo colpo di tosse e il risveglio la mattina è sempre traumatico. Nei periodi di stress si fuma di più, beh che dirvi, il mal di testa è scontato e la respirazione è affaticata.

Un giorno qualcuno a me vicino mi diede un consiglio non per smettere, ma per aiutare i miei polmoni e tutto il resto dell’organismo a stare in salute. Ammetto di non aver smesso ancora di fumare, ma grazie all’aloe vera gel della Forever ho diminuito tantissimo, la mattina mi sveglio più rilassato e grazie anche alla Vitamina C e alle capsule di Aglio e Timo ho ripreso a correre, in quanto sono un appassionato.

Intanto ringrazio chi mi ha fatto conoscere questi prodotti fantastici, e spero davvero di eliminare del tutto questo vizio inutile, e poi grazie all’ aloe vera gel di depurarmi totalmente.

Nicola M., Verona

 

Flp Aloe Vera Team

Grazie all'Aloe Vera Gel abbiamo scoperto che salute, bellezza e alimentazione sono di vitale importanza per ognuno di noi; Forever Living ci ha dato la possibilità di migliorare le abitudini e lo stile di vita delle nostre famiglie e dei nostri amici.

Tags

13 comments

  • ciao siccome devo smettere di fumare sto provando con il farmaco champix sono al 2 giorno di terapia ma sto continuando a fumare lo stesso il desiderio cè lo sempre di fumare da quello che ho capito dal 4 giorno non bisogna piu fumare mi potete aiutare?

    Luigi

    • Monia Ferretti /

      Ciao Luigi, purtroppo non conosco il farmaco di cui parli. Penso che la soluzione migliore sia rivolgersi al medico curante.

  • Buonasera Signora Monia,
    io bevo l’aloe vera gel della Forever da 6 mesi. Avevo un problema di reflusso che ho risolto grazie ai vostri prodotti. Ero anche un accanita fumatrice, da 3 mesi sono passata alle sigarette elettroniche.
    Grazie al mio nutrizionista che mi ha fatto conoscere la Forever, oggi sto benissimo.
    Grazie grazie grazie

    Feliciana (Foggia)

    • Monia Ferretti /

      Buonasera Feliciana,
      sono contenta per Lei. Qual’è il suo prossimo obiettivo? Ha trovato giovamento anche per il fumo?
      Buona giornata

  • Ciao Monia,
    quanto mi costa il programma per 1 mese?

    Graziano

    • Monia Ferretti /

      Ciao Graziano,
      se parti con il 1° mese il programma ti costa l’equivalente di 3.00 euro al giorno, circa 90 euro, comprensivo di spese di spedizione se paghi con carta di credito o contrassegno.

  • Ciao Monia,
    ho letto l’articolo, ti ringrazio per le informazioni che hai postato. Ma non ho capito se il programma devo sospenderlo dopo i 2 mesi.

    Ciao Roberto (Cinisello Balsamo)

    • Monia Ferretti /

      Roberto,
      sarai Tu a scegliere se continuare a bere l’aloe o a smettere. Io credo che la cosa più importante sarebbe quella di fare il programma per vedere gli effetti benefici e poi decidere se smettere.
      Buona giornata

  • Io ho risolto, ho smesso di fumare 3 mesi fa e mi sento molto meglio. Non prendo nessun prodotto.

    Lilly (Taranto)

  • Buona sera Monia,
    mi chiamo Natalia, sono di Russia, vivo in Italia da 2 anni.
    Ho 32 anni e fumo da quando ne avevo 18. I primi anni fumavo un pacchetto al giorno, da qualche mese invece fumo solo 12 al giorno. Vorrei smettere, ma non riesco.
    Volevo chiedere questo programma posso farlo io o devo smettere prima di fumare? Ho benefici?
    Grazie scusa miei errori.
    Natalia

    • Monia Ferretti /

      Buonasera Natalia,
      il programma serve principalmente per disintossicare i polmoni e dare energia all’organismo. Quindi mi sento di consigliarti di non aspettare di smettere fumare, ma di iniziare subito.

  • Soffro di bronchiti frequenti sto prendendo EKLIRA Gnuair322….2 volte al giorno vorrei prendere qualcosa di più naturale pensavo alla Aloe io non ho mai fumato volevo un vostro parere.

    GRAZIE

    • Monia Ferretti /

      Ciao Francesca,
      grazie per avermi contattata, l’aloe è un adattogeno che ti darà dei grossi benefici. Considera che abbinato anche alle medicine, l’aloe elimina le tossine che essere provocano. Non ti dimenticare che le medicine provocano effetti collaterali anche gravi? Sei disposta a metterti in gioco? Se la tua risposta è sì, allora segui il programma, altrimenti è stato comunque un piacere conoscerti.
      Mi saprai dire.

      Buona giornata

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top