Aloe Vera Per Acne: Trattamento di Sicuro Successo!

aloe vera per acne

Hai dimenticato cosa significa avere una pelle liscia e pulita, senza macchie, né brufoli?

Probabilmente sei arrivato nella fase tanto complicata della pubertà!

Oppure, ormai sei adulto/a da tempo ma brufoli e punti neri sono tornati ad invadere il tuo viso facendoti rivivere i drammi di quell’età?

Acne giovanile e acne adulti

Si, perché l’acne è uno dei disturbi più comuni nell’adolescenza, un problema che può incidere sulla serenità dei giovani. Pelle grassa e follicoli dilatati portano alla formazione dei brufoli, tanto temuti quanto anti-estetici.

Ma, non sono solo questi ad esserne affetti; al giorno d’oggi, l’acne colpisce anche il 25% degli adulti, per la maggior parte donne. 

Questo fastidio cutaneo infatti, è sempre più diffuso tra le donne adulte. E all’origine possono esserci diversi fattori, quali:

Check2greenfumo;

Check2greenstress;

Check2greenstanchezza;

Check2greeninquinamento;

Check2greenprodotti cosmetici.

Mentre, per i giovani il quadro è ancora più complesso: questi si ritrovano a dover affrontare già diverse sfide nel corso della loro crescita e tra queste l’acne giovanile contribuisce ad aggravarne la situazione.

Secondo una ricerca americana l’acne colpisce quattro ragazzi su cinque di età compresa tra 12 e 24 anni, diventando causa di notevole disagio. Quindi, è fondamentale trattare questo disturbo cutaneo in modo efficace, senza banalizzarlo.

In pratica, sia che si tratti di acne giovanile o acne adulti, benché non comprometta in alcun modo la salute generale, l’acne non va considerata una malattia banale, poiché ad esempio in grado di produrre cicatrici cutanee ed emotive che durano tutta una vita.

Infatti, le conseguenze enumerabili dal punto di vista psicologico sono numerosissime e causa di una notevole diminuzione dell’autostima nell’età adulta.

Per fortuna, nonostante sia piuttosto difficoltosa da risolvere, questa patologia è curabile, ma è fondamentale intervenire con l’acne cura giusta e munirsi di tantissima pazienza.

Però, prima di passare ad elencare tutte le possibili cause e le eventuali cure e rimedi applicabili sia alle diverse forme di acne giovanile , che di acne adulti, tenterò di farti conoscere meglio questa fastidiosa e antiestetica malattia della pelle.

Dunque, che cos’è di fatto l’acne?

L’acne è una infiammazione delle ghiandole pilosebacee con papule, pustole, cisti superficiali, suppurate (ripiene di pus) e, nei casi più gravi, fistolizzazioni (quando le cisti si uniscono nella profondità della cute).

In pratica, la pelle normalmente produce sebo per creare una pellicola di grasso che la protegga dalle numerose aggressioni esterne. Ma, quando la secrezione è troppo abbondante, l’eccesso di sebo ostruisce i follicoli pilosebacei (i pori) provocando uno sviluppo batterico responsabile della comparsa dei punti neri e dei brufoli.

L’acne adolescenziale colpisce soprattutto la zona di fronte e naso; l’acne dell’età adulta, invece, la parte bassa del viso, il collo e le spalle o comunque tutte le zone dove ci sono più ghiandole sebacee.

Quali sono le principali cause che ne provocano la comparsa?

Possono essere diverse ed è fondamentale elencarle:

Check2orangeSquilibri ormonali: la ghiandola sebacea, in risposta al testosterone, ormone presente sia nel maschio che nella femmina, produce un eccesso di sebo.

Check2orangeCause batteriche.

Check2orangePredisposizione genetica.

Check2orangePeriodo premestruale.

Check2orangeCosmetici non adatti alla pelle.

Check2orangeAssunzione di anticoncezionali.

Inoltre, da tempo è in corso tra diversi specialisti, l’idea che la comparsa dell’acne giovanile e acne adulti sia fortemente legata anche all’alimentazione e per questo consigliano di mantenere una dieta ricca di frutta e verdura con contemporanea assunzione di fermenti lattici e limitazione di cibi fritti o in generale molto grassi.

Acne giovanile trattamento di successo, cosa fare?

L’acne si può manifestare in forme leggere o gravi; in ogni caso si consiglia di consultare un dermatologo perché curi il problema in modo individuale attraverso un acne cura mirata secondo il tipo di pelle e la gravità della patologia: in genere, serve un trattamento antiacne locale (lozioni, saponi, creme), per stabilizzare la produzione di sebo, associato a volte ad una cura orale (antibiotico, zinco) per eliminare i batteri.

Inoltre, il mio consiglio è quello di non trascurare l’associazione tra acne e alimentazione; spesso per essere belli fuori bisogna depurarsi anche dentro. Poi, scegliete con cura i prodotti per la pulizia quotidiana del vostro viso.

La regola d’oro per avere una pelle sana è un’igiene perfetta: è fondamentale lavarsi il viso mattina e sera e applicare in seguito una crema idratante.

Contrariamente a quanto si crede, anche le pelli secche e sensibili sono soggette all’acne.

Se hai già provveduto a fare tutti questi doverosi passaggi e il problema ancora persiste, allora la Forever Living potrebbe aiutarti con il programma di prodotti a supporto che ha creato specificamente per fronteggiare l’acne.

Aloe Vera per Acne trattamento interno 

L’indebolimento del sistema immunitario causato da una carenza di vitamine o un accumulo di tossine all’interno del corpo porta all’insorenza dell’Acne.

Numerosi test scientifici ma soprattutto testimonianze di successo hanno confermato come il gel dall’aloe vera gel può fare miracoli migliorando anche la salute in generale, grazie soprattutto alla presenza dell’acemannano, che aiuta lo sviluppo dei globuli bianchi del sangue e a proteggere le mucose dello stomaco.

Non dobbiamo dimenticarci che bisogna agire da dentro!

Sei tra quelli che si trova a combattere contro i problemi dovuti alle impurità della pelle, acne in primis?

Non aspettare oltre e se vuoi vedere dei benefici per l’acne noi possiamo fornirti la corretta posologia da assumere giornalmente, contattaci.  

Flp Aloe Vera Team

Grazie all'Aloe Vera Gel abbiamo scoperto che salute, bellezza e alimentazione sono di vitale importanza per ognuno di noi; Forever Living ci ha dato la possibilità di migliorare le abitudini e lo stile di vita delle nostre famiglie e dei nostri amici.

Tags

3 comments

  • Mio figlio ha 38 anni e soffre di acne cistica dall’età di 15 anni abbiamo fatto di tutto per far si che questo problema si risolvesse ma a tutt’oggi l’acne persiste.Avrei piacere di avere ulteriori informazioni sull’uso dell’aloe vera gel vi ringrazio e attendo risposta.

  • Salve…ho 21 anni soffro di acne da un 2/3 anni…l’anno scorso con l’aiuto di un buon dermatologo ho risolto gran parte del problema,nonostante siano rimasti le cicatrici dell’acne.dopo un anno stanno ricominciando a spuntare parecchi brufoli e io pensavo essermene liberata. Non mi trucco mai la pelle e cerco sempre di utilizzare detergenti e creme piu naturali possbili…ma niente.Come potrei guarire con l’aiuto dell’acne?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top